Simona Molinari ricorda Ennio Morricone: il maestro è eterno, ci renderà sempre orgogliosi nel mondo.

La cantante aquilana Simona Molinari  ricorda il maestro Ennio Morricone (Fonte: Capoluogo): La musica, il genio, l’arte del maestro Ennio Morricone saranno eterne. Impossibile dimenticarlo a prescindere dalla sua scomparsa”.

Non ho avuto l’onore di incontrarlo personalmente ma ho spesso ‘inzuppato’ le mani e le corde vocali nella sua musica”, spiega Simona Molinari. “L’ho cantato, ho cercato di immaginare la sua musica e già questo è stato un grande privilegio. Rimarrà in eterno nel dna di noi italiani”.

Il maestro Morricone aveva la capacità di tirar fuori la melodia come se fosse già esistente alla stregua di un artista che tira fuori un’opera d’arte da un sasso o da un foglio bianco” continua Simona Molinari.  “L’ho omaggiato tante volte, in ogni concerto ho sempre riprodotto almeno una delle sue musiche. Per me è l’emblema del compositore italiano e ci renderà sempre orgogliosi nel mondo”.

Fonte: Capoluogo