Ernesto di Majo alla casa delle eccellenze

Con Ernesto di Majo per un corso destinato ai franchisor nella Casa delle Eccellenze Italiane

Siamo a Monza, presso la Bertone Design di Aldo Cingolani, dove la Casa delle Eccellenze Italiane ha collocato il suo “headquarter”, set ideale in cui poter accogliere i vari ospiti provenienti da tutti Italia. In questo luogo davvero unico, un museo che ospita decine di prestigiose opere a marchio Bertone, ci si può immergere nel fascino di un universo creativo che solo l’eccellenza italiana è stata in grado di esprimere.

E qui abbiamo allestito il set per Ernesto Di Majo, nostro partner nei progetti ItaliaVale ed e-Agency, il quale ha convogliato tutte le sue capacità in un unico settore: il franchising. Dopo aver gestito una società di consulenza generalista per 5 anni, Di Majo ha deciso di diventare un temporary manager per rispondere alle vere esigenze dei suoi clienti: infatti interviene (da solo e/o con il suo team) per il lasso di tempo utile a portare a termine l’obiettivo prefissato. Questo approccio assolutamente innovativo nel settore del Franchising consente la certezza dei costi, in modo che i clienti non abbiano sgradite sorprese su un fronte che è sempre molto delicato.

Oggi Ernesto, che ringraziamo per la fiducia che ci ha accordato, ci ha chiesto di collaborare per la realizzazione di un corso di formazione destinato ai Franchisor. Per cui gli ho messo a disposizione lo studio e la mia squadra per effettuare le riprese e il montaggio. In questi anni, Ernesto Di Majo ha individuato due aree nella quali si rende necessario un intervento strutturato: la formazione e l’approccio alla progettazione e alla gestione di un format in franchising.

Di fatto, in Italia il franchising si sta trasformando in un incubatore d’impresa. Questa è diventata la via più breve per trasformarsi in imprenditori ma, mancando la cultura d’impresa, non basta trasferire il proprio know how: le persone andrebbero prima formate come imprenditori. Ed è in questo scenario che il progetto di formazione dedicato ai futuri imprenditori in franchising sta prendendo piede. Di Majo ha lavorato instancabilmente anche alla creazione di un metodo, di una sorta di ricetta da seguire alla lettera per creare un format di successo: infatti, dopo anni di studi, è nato il Franchising Model®, uno schema esclusivo grazie al quale sarà possibile realizzare un business ben strutturato.

Il corso, inserito in un master on-line che Di Majo sta realizzando per i futuri franchisor, mira a comprendere gli aspetti chiave del business al fine di replicarli nel modo più efficace possibile (ad esempio, insegna come valutare bene il target grazie al quale intercettare il potenziale affiliato, gettando le basi affinché questi decida di rinnovare il contratto alla scadenza). Molti gli elementi sui cui il corso si incentra per formare i futuri franchisor: parametri progettuali, leve differenzianti, marginalità, analisi del mercato di riferimento, eventuali competitor. Non solo: sono presi in considerazione anche importanti aspetti relativi al marketing (dal logo al posizionamento, dal sito web alla pagina Facebook fino visibilità sui motori di ricerca) e all’area risorse umane, grazie alla quale il frachisor potrà  sviluppare il proprio  brand.

 

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email