Manca davvero poco alla quarantunesima edizione di MCE – Mostra Convegno Expocomfort, la manifestazione biennale leader mondiale nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili in scena dal 13 al 16 marzo a Fiera Milano (Rho). Un’edizione 2018 che conta oltre 1.600 aziende espositrici, di cui il 43% estere provenienti da 52 paesi.

MCE si svolgerà per la prima volta in concomitanza con BIE – Biomass Innovation Expo, manifestazione dedicata al mondo del riscaldamento a biomassa legnosa. Un parterre espositivo che, ancora una volta, presenterà una panoramica merceologica completa e ricca di novità in tutti i comparti: dal riscaldamento all’attrezzeria e componentistica, dal condizionamento dell’aria alla refrigerazione e ventilazione, dalla tecnica sanitaria al trattamento dell’acqua, dalle energie rinnovabili alla Home & Building Automation e alla mobilità elettrica. MCE  sarà quindi, per gli oltre 150.000 operatori professionali provenienti da tutto il mondo, un’occasione unica per scoprire di persona tutti i trend tecnologici di un mercato in continua evoluzione.

Al centro di questa edizione ci sarà l’innovazione tecnologica intesa come digitalizzazione dei prodotti e dei processi, l’integrazione tra mondo elettrico e termico, tra fonti energetiche tradizionali e rinnovabili. Sistemi all’avanguardia in grado di assicurare qualità dell’aria, comfort, risparmio energetico e ottimizzazione delle risorse secondo le diverse esigenze dell’ambiente costruito: dalla singola abitazione al condominio, dal capannone industriale ai grandi centri commerciali.