Le eccellenze affianco ad Amatrice. Heinz Beck cucina per i terremotati

Le eccellenze affianco ad Amatrice. Heinz Beck cucina per i terremotati

Lo chef tedesco Heinz Beck, chef del prestigioso ristorante La Pergola” ha trascorso una giornata nella cucina da campo della Croce Rossa per offrire un pranzo “stellato” agli sfollati di Amatrice rimasti vittima del terremoto. Decisamente un bel gesto da parte dello chef tedesco.

Per primo fusilli con pesto al basilico e pistacchio su spuma di patate affumicate con gamberi. Per secondo guanciale di manzo brasato con peperoni arrostiti, sedano, carote e spinaci. E poi, per finire, una sfera di cioccolato su cremoso di gianduia.

Il cuoco, premiato con tre stelle Michelin, ha preparato il pranzo insieme a uno staff di 20 persone che lavorano in altri ristoranti italiani sotto la sua supervisione. A servire ai tavoli invece, apparecchiati nel tendone allestito dalla Croce Rossa nel campo sportivo di Amatrice, c’hanno pensato i volontari di diverse associazioni.

È il modo migliore, per me, per esprimere alle persone colpite dal terremoto tutta la mia vicinanza e solidarietà“, ha dichiarato lo chef. “Il mio grande ringraziamento va alla Croce Rossa perché senza il suo supporto questo non sarebbe stato possibile“.

Fonti: 

Il pescara

Tgcom

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email