Doppio Corpo di Veronica Gaido: l’inaugurazione martedì 18 Giugno ai Musei di San Salvatore in Lauro a Roma.

Si terrà martedì 18 Giugno, ai Musei di San Salvatore in Lauro di Roma,  l’inaugurazione della mostra personale “Doppio Corpo” di Veronica Gaido.
Doppio Corpo nasce dalla fusione di Aphrodites, una galleria di nudi femminili, e le architetture contemporanee di Invisible Cities.
Due progetti sullo stesso piano di riflessione. Silhouette fluida e contorni non ben definiti regalano eleganza e mistero alle opere. Una mostra che vuole accostare corpi e citta’ in una danza dove il movimento e l’estetica danno vita ad acrobazie visive rivelando dimensioni nascoste.

In Doppio Corpo, impronta e traccia convivono nella stessa ricerca e nelle medesime immagini; forma e materia sono allineate dal pensiero che non incide, ma definisce, manipola e modella quel che ha di fronte. Si tratta di una sperimentazione, del racconto di un’esperienza – quella dell’autrice – che ci viene narrata come un incontro, un sogno, una danza coinvolgente, che azzera le distanze tra chi vede la realtà e l’oggetto ripreso, perchè esiste una corrispondenza. ” Benedetta Donato.