Scomparso Tito Stagno, uno dei volti storici della tv e del grande giornalismo italiano

È scomparso uno dei volti storici della tv e del grande giornalismo italiani: Tito Stagno. Un grande amico delle nostre iniziative, entusiasta, nel 2018, di salire sul palco del San Carlo di Napoli per l’evento teatrale che avevo ideato e condotto per celebrare i cento anni di impresa della famiglia Podini. Ricordo la sua generosità in quell’occasione, quando, nonostante i suoi 89 anni, con entusiasmo ebbe modo di narrare molte vicende della sua vita, tra cui la mitica diretta del primo sbarco dell’uomo sulla luna (che andò in onda per oltre 25 ore, la più lunga del mondo sull’evento, considerata ancora oggi la più famosa della storia della nostra tv).

Nel 2019, ho avuto poi l’onore di premiarlo come Eccellenza italiana nel corso del Galà, nell’anno in cui si festeggiava il 50° dall’impresa lunare. In quell’occasione Tito, per motivi di salute, non poté essere con noi, ma espresse in diretta telefonica la gioia per il premio conferito in virtù della sua straordinaria carriera, costellata di numerosi riconoscimenti.

Commentatore di grandi appuntamenti politici, istituzionali e sportivi, intervistatore e documentarista di razza, ha raccontato con la semplicità e l’umiltà del cronista i più memorabili eventi di oltre 50 anni di storia.

Io e tutta la squadra di Eccellenze Italiane e di Piero Muscari Storytailor esprimiamo la nostra vicinanza alla moglie e alla sua famiglia in questo triste momento, certi che il lavoro di Tito, testimone privilegiato e “narratore” delle svolte epocali della nostra storia, rimarrà sempre vivo nel cuore di tutti.

 

Piero Muscari

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email