Aperte le iscrizioni per il nuovo percorso di formazione di Tag Innovation School, la scuola dell’innovazione di Talent Garden. Dodici settimane di full immersion per formare esperti di Digital Transformation specializzati nelle eccellenze del Made in Italy.

In collaborazione con Cisco Italia e Intesa Sanpaolo, il master ha l’obiettivo di creare più opportunità nel digitale per le aziende italiane attraverso una formazione ad hoc.

Un master esclusivo previsto per 20 fortunati studenti  per 20 borse di studio a disposizione.   Ciò significa che ogni studente riceverà la copertura dell’intero costo del corso. Si tratta di un percorso pensato per una fascia tra i 25 e i 35 anni – affermano gli organizzatori – ma non ha requisiti specifici di base all’ingresso, non serve un background tecnologico specifico. Quindi può partecipare chiunque abbia un progetto in grado di catturare l’attenzione dei selezionatori.

Il Master in Digital Transformation per il Made in Italy partirà lunedì 20 febbraio 2017, ma le selezioni sono già aperte. Per ottenere una delle 20 borse di studio, i candidati dovranno seguire il processo di selezione sul sito, effettuare il test di selezione e realizzare il proprio progetto.

Il master

Si tratta del primo percorso italiano di questo genere sviluppato in: 12 settimane nelle aule di Talent Garden a Milano, il campus d’innovazione più grande d’Europa con 400 talenti del digital, e 6 settimane di consulenza presso aziende italiane distribuite su tutto il territorio che permetterà di diventare Digital Officer, in grado di lavorare fin da subito come consulente per progetti di digital transformation presso PMI e società di consulenza. Un percorso che aiuti a diffondere la consapevolezza delle opportunità offerte dalla digital economy e a formare esperti di trasformazione digitale già in grado di offrire soluzioni concrete a piccole e medie imprese e aziende di più grandi dimensioni, con un particolare focus sul Made in Italy.

Durante le lezioni, gli studenti avranno l’opportunità di approfondire tematiche legate ai Big Data, al coding, alla User Experience, al digital marketing, alle metodologie lean e al leadership management. Al termine della fase in aula, poi, i partecipanti intraprenderanno un tour di un mese e mezzo presso altrettante città italiane, con le rispettive eccellenze: Torino e la smart mobility, Padova e l’industry 4.0, Firenze e il design&fashion, Bologna e l’agri-food tech, Roma e la smart citizenship, Napoli e il travel e logistic tech. Nel corso di questa fase del Master gli studenti avranno la possibilità di portare i contenuti ad altri studenti, all’interno delle Università, e di applicare concretamente quanto appreso lavorando su progetti di digital transformation concreti all’interno delle aziende.

Per maggiori informazioni clicca qui