Medioevo: stiamo assistendo ad un imbarbarimento senza precedenti. Un oltraggio senza precedenti; la foto dice amaramente tutto, la figura di Carlo Rambaldi e la sua memoria oltraggiata, la scultura in suo onore rimossa e abbandonata fra i rifiuti”.  E’ quanto afferma Piero Muscari, fondatore e autore del progetto Eccellenze Italiane.

Il gesto generoso della famiglia Rambaldi offeso irrimediabilmente! Un progetto che avevo presentato alla Regione Calabria per ricordare la figura del papà di ET Carlo Rambaldi che aveva scelto la Calabria come sua terra adottiva, mai sufficientemente ricordato e ringraziato per tale gesto. Selezionato dall’allora Assessore alla Cultura, Mario Caligiuri, ed accolto con entusiasmo dall’allora sindaco e dalla cittadina di Zagarise. Mi auguro l’attuale primo cittadino di Zagarise dia una motivazione adeguata a tale scempio. Il gesto resta comunque inqualificabile”.

“Oggi le notizie e foto assurde che arrivano da Zagarise….Chi non ha rispetto per la memoria e per il merito è semplicemente incivile. Era nato tutto in questa serata del 2008(due premi oscar in una sera insieme a lui Osvaldo Desideri) e quell’appello non l’avevo mai dimenticato. Grazie a Daniela Rambaldi e a sua madre siamo poi riusciti quattro anni dopo ad “incontrare” gli ultimi desideri del papà di ET, tre volte premio oscar.”