Borghi-Viaggio Italiano: al via il progetto del Ministero dei beni e delle attività culturali

L’ Italia che emoziona

Nuovo progetto promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo riservato alla promozione di circa mille eccellenze italiane.
Si chiama “Borghi-Viaggio Italiano” è questo il titolo scelto dal Ministero per la nuova iniziativa che punta a valorizzare a livello internazionale una rete di nicchia presente sul territorio nazionale, una proposta che ha riscontrato l’adesione di 18 regioni e che vede come enti capofila la regione Emilia Romagna ed il MIBACT.

Borghi d’Italia, borghi storici marinari, terre malatestiane del Montefeltro e paesaggi d’autore sono le quattro le sezioni previste.  Tra gli obiettivi del progetto c’è quello di sviluppare un turismo esperienziale attraverso la valorizzazione di tradizioni, prodotti tipici e qualità del vivere. Tra i tanti interventi previsti dal piano di promozione ci saranno la creazione di un logo e di un’immagine coordinata, il lancio di una campagna pubblicitaria a livello internazionale, la personalizzazione di punti informativi, la creazione di un apposito portale web e di una web Tv, la realizzazione di una serie di eventi tematici (mostre, convegni, seminari, workshop), azioni mirate di marketing e promozione da realizzarsi attraverso una struttura di comunicazione che si occuperà del lancio periodico di newsletter e della divulgazione dei contenuti inerenti il progetto attraverso i consueti canali di informazione ed i social media. Il principale strumento di comunicazione e promozione sarà poi una grande mappa illustrata interattiva dell’Italia, un viaggio lungo lo stivale alla scoperta di luoghi, percorsi e culture da fruire attraverso un apposito Touch Wall, sul quale cliccando sull’icona di ogni singolo borgo si potrà accedere facilmente a tutte le relative informazioni. Il portale www.viaggio-italiano.it sarà dunque una finestra sempre aperta a portata di mano per i turisti di tutto il mondo.