Amara terra mia‘: è’ andato a Ermal Meta il Premio Cover 2017 del Festival di Sanremo. Nel video la vera storia della canzone “Amara terra mia” raccontata dall’autrice Enrica Bonaccorti ai microfoni di Eccellenze Italiane.

Amara terra mia: la vera storia raccontata a Piero Muscari

dall’autrice Enrica Bonaccorti

Per il suo debutto nella serata delle cover di Sanremo il cantautore Ermal Meta ha scelto «Amara terra mia».

La canzone risale al 1971 ed era contenuta nel 19° album di Domenico Modugno, intitolato «Con l’affetto della memoria», una sorta di «concept album» sulla vita contadina nell’Italia del Sud.

«L’ho scelta non solo perché è una canzone meravigliosa» ha detto Ermal Meta «ma anche perché, secondo me, rappresenta alla perfezione lo spirito dell’Italia».