Si è inaugurato il 9 e durerà fino al 24 dicembre il progetto di Antonio Falanga e Grazia Marino Waiting for Christmas in Via Margutta.
Negli spazi della P&G Events l’evento, completamente orientato verso la promozione e l’esaltazione delle eccellenze nazionali, si sta realizzando sotto il patrocinio dell’Associazione Internazionale di Via Margutta.
Moda, Arte e Design sono i protagonisti assoluti di un’iniziativa che si pone come stimolante possibilità di networking e business per quelle forme d’arte che continuano a sedurre la fantasia degli intenditori.

La stilista Giada Curti è presente, in esclusiva su Roma, con la sua coloratissima “Skirt Collection”; attualmente la designer sta curando l’immagine di Heather Parisi, ma le sue gonne a corolla vengono regolarmente indossate anche da celebrità come Barbara D’Urso, Rossella Brescia e Laura Pausini. I brand Gaia Caramazza e Catene Intrecci d’Autore sono i testimoni del settore dedicato alla gioielleria, Gaia Caramazza con la sue Collezioni “Triplum” e “Scrigno”, in oro, argento, bronzo e platino e Elena Mariottini, per “Catene”, con le sue sciarpe e cinture gioiello.

L’architetto Sergio Catalano presenta i giochi di incastri delle lampade della collezione Patterns, prodotte dalla Join-lamp, mentre l’ex indossatrice Adriana Soares presenta “Soul Digitizing Art”, con opere fotografiche rielaborate pittoricamente. Il make-up artist Raffaele Squillace ha dispensato e dispenserà ancora per qualche giorno consigli di bellezza e, ancora fino al 24 dicembre sarà possibile gustare i vini dell’azienda vitivinicola di Offida Ciù Ciù grazie alla collaborazione de I sentieri di Bacco.