Coca-Cola Hbc Italia vince il premio Randstad Globe come azienda fra le più attrattive per solidità finanziaria e sicurezza del posto di lavoro.

Nei giorni scorsi Coca-Cola Hbc Italia ha vinto il Randstad Globe il  riconoscimento speciale ricevuto dall’azienda per il “forte gruppo manageriale”. “Siamo onorati di aver vinto questo premio”.

È un importante riconoscimento per la nostra azienda, che da sempre si impegna per attrarre manager con spiccate doti di leadership” afferma Giuliana Zucchetti, direttore Risorse Umane di Coca-Cola Hbc Italia.

Entrare nel mondo di Coca-Cola Hbc Italia – sottolinea Zucchetti – significa diventare parte integrante di una squadra vincente e poter fare la differenza in quanto leader. Il successo del brand Coca-Cola è infatti frutto del lavoro e dell’abile gestione dei nostri manager che, come talent builder, sono fortemente focalizzati sullo sviluppo e la crescita delle loro persone“.

La nostra ‘ricetta segreta’ sono le persone. Ogni giorno c’è il lavoro delle nostre persone, dalle fabbriche dove produciamo tutti i prodotti a marchio Coca-Cola alla forza vendita che si occupa sia del mercato tradizionale Horeca sia del mercato moderno” ad affermarlo è Emiliano Maria Cappuccitti, Hr director di Coca-Cola Hbc Italia. “Al di là del brand che è molto conosciuto, Coca-Cola, secondo uno studio Bocconi, genera circa 26mila posti di lavoro direttamente collegati: è un’azienda che impatta sul nostro Pil, sui posti di lavoro e che, quindi, ha un ruolo molto importante nell’economia italiana” continua Cappuccitti.