«L’attenzione ai dettagli e la tipica accoglienza faranno sentire gli ospiti provenienti da tutto il mondo come se fossero in una vera casa italiana.
Con Casa Alitalia mettiamo in mostra l’eccellenza e lo stile dell’Italia
in un ambiente elegante e al tempo stesso familiare
». Cramer Ball, amministratore delegato di Alitalia, commenta così l’apertura delle due nuove lounge a Fiumicino e Malpensa.
Tra i punti di forza portati in primo piano dall’ad proprio a Malpensa, il servizio di catering ispirato alle eccellenze enogastronomiche italiane, «con un’area live cooking in cui, due volte al giorno, uno chef cucina dal vivo una selezione di menù a base di pasta e pizza, con la disponibilità anche di piatti vegetariani o senza glutine». Completano l’offerta dei servizi di Casa Alitalia alcune vip room e sale per incontri privati, un’area lettura, una zona di preghiera, servizi con doccia e la connettività wi-fi a disposizione di tutti gli ospiti. A sottolineare le eccellenza del made in Italy, alcuni dei migliori brand italiani, dalla Poltrona Frau, per gli arredi e le sedute delle lounge, alle Cantine Ferrari, le bollicine ufficiali di Alitalia, a Lavazza, che ha dedicato alla compagnia italiana esclusive miscele di caffè, e Terme di Sirmione, per i prodotti benessere a disposizione degli ospiti.

Fonte: Travel Quotidiano